Arte

Una finestra aperta su tradizione e sperimentazione.

Ivanov l'oligarca collezionista
Chi fa da sé Fabergé
Dopo aver accumulato una fortuna importando pc in Russia (con l'aiuto del Kgb), l'oligarca si è dato all'arte. E ha aperto un museo a Baden Baden dedicato al grande gioielliere degli zar. Il profilo.
Una campagna archeologica ha portato alla luce luoghi e reperti utili alla ricostruzione della Battaglia di Montiel
L’arsenale medievale di Montiel
Oltre trecento frammenti di armi sono stati repertati dai ricercatori spagnoli. Risalirebbero allo scontro fratricida del 1369 tra Enrico di Trastámara e Pietro I Il Crudele. Una delle battaglie più affascinanti della Guerra dei cent'anni.
La storia dei misteriosi petroglifi di Al Jassasiya
I segreti della roccia
Secondo alcuni raffigurerebbero velieri, per altri sarebbero rappresentazioni di rituali religiosi o di antichi giochi. Malgrado le ipotesi, nessuno è riuscito a decifrare il significato delle 900 incisioni rupestri di Al Jassasiya, in Qatar.
L'obiettivo del progetto dell'archeologa Mylène Pardoën è ricostruire i suoni che si sentivano a Notre-Dame fino all'incendio del 2019
Notre-Dame senza voce
L'archeologa Mylène Pardoën sta ricostruendo la storia del suono della cattedrale, dalle origini fino al rogo del 2019. Un progetto che aiuterà architetti e restauratori a recuperare l'atmosfera perduta con l'incendio.
record per un autoritratto di Frida Kahlo
Frida da record
Il dipinto Diego y Yo dell'artista messicana è stato venduto da Sotheby's per 35 milioni di dollari. Ad acquistarlo l'imprenditore argentino Eduardo Costantini, fondatore del Malba di Buenos Aires.
L'ultimo report dell'IPCC parla di un incremento della temperatura globale e di fenomeni atmosferici sempre più distruttivi. Uno scenario poco felice per la pittura rupestre, che rischia di sparire
Morte rupestre
Secondo uno studio condotto dai ricercatori di Adelaide le catastrofi naturali, conseguenza del cambiamento climatico, distruggeranno gli antichi disegni custoditi nelle grotte.
Da Canova a Raffaello Sanzio, passando per Leonardo: cinque dimore di grandi artisti diventate oggi un museo
Arte da parati
Scultori e pittori, le cui case nel tempo sono diventate musei. Da Canova a Possagno, fino a Palazzo Mondo di Caserta. E ancora Mantegna, Leonardo Da Vinci e Raffaello: un viaggio alla scoperta delle opere, ma anche dei lati più intimi dei loro autori.