Covid: in Usa al via i vaccini per i bambini 5-11 anni

Redazione
03/11/2021

Secondo il Presidente Usa l'avvio della campagna vaccinale per i bambini rappresenta un punto di svolta nella lotta alla pandemia

Covid: in Usa al via i vaccini per i bambini 5-11 anni

Negli Stati Uniti prende il via la campagna vaccinale per i bambini. Da oggi, infatti, negli States i pediatri potranno somministrare per la prima volta il vaccino anti covid ai bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. Il via libera è stato dato dalla direttrice dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, Rochelle Walensky, che ha firmato l’autorizzazione per la somministrazione del vaccino Pfizer-BioNTech a milioni di bambini. Si tratta di un momento cruciale nella lotta contro la pandemia, che ha ucciso 745mila persone negli Stati Uniti e ha contagiato quasi due milioni di bambini.

Vaccino Covid: in Usa al via la campagna vaccinale sui bambini

Milioni di famiglie hanno atteso un vaccino per bambini da quando è stata autorizzata la prima vaccinazione per adulti lo scorso dicembre, sperando che i loro figli potessero finalmente riprendere la scuola di persona. Scuola, ma anche le attività extrascolastiche che permettono ai genitori di avere orari di lavoro potessero più prevedibili, come scrive il Washington Post. «Sappiamo che milioni di genitori non vedono l’ora di far vaccinare i propri figli e, con questa decisione, raccomandiamo a circa 28 milioni di bambini di ricevere un vaccino contro il Covid-19», ha affermato Walensky in una nota. «Come mamma, incoraggio i genitori che hanno domande a parlare con il pediatra, l’infermiera scolastica o il farmacista locale», ha aggiunto.

Vaccino per bambini, per Biden è la svolta

Secondo il Presidente Joe Biden «Oggi abbiamo raggiunto un punto di svolta nella nostra battaglia contro il Covid-19: l’autorizzazione di un vaccino sicuro ed efficace per i bambini dai 5 agli 11 anni consentirà ai genitori di porre fine a mesi di ansiosa preoccupazione per i propri figli e ridurre la misura in cui i bambini diffondono il virus ad altri. È un importante passo avanti per la nostra nazione nella nostra lotta per sconfiggere il virus».
«Nelle ultime settimane» continua Biden  «la mia Amministrazione ha lavorato duramente per prepararsi a questo momento: siamo pronti ad agire. Abbiamo già assicurato una fornitura sufficiente di vaccini per ogni bambino in America e lo scorso fine settimana abbiamo iniziato il processo di confezionamento e spedizione di milioni di dosi di vaccini pediatrici. Queste dosi, progettate appositamente per questi bambini più piccoli, hanno iniziato ad arrivare in migliaia di località in tutto il Paese».