Covid Italia, il bollettino del 3 febbraio: 112.691 contagi e 414 decessi

Redazione
03/02/2022

La curva epidemiologica continua a calare, anche se lentamente, e con lo stesso ritmo diminuiscono anche i vaccini somministrati, ma aumentano i già vaccinati.

Covid Italia, il bollettino del 3 febbraio: 112.691 contagi e 414 decessi

Con 112.691 nuovi contagi, la curva epidemiologica in Italia continua a calare lentamente. Il bollettino del 3 febbraio con cui ministero della Salute e Protezione Civile hanno diffuso i dati sul Covid delle ultime 24 ore, vedono un ulteriore decremento dei nuovi casi quotidiani. Ieri erano stati 118.994, una differenza di poco più di 6mila unità. Sono stati processati 915.337 tamponi antigenici e molecolari, con un tasso di positività che quindi è rimasto identico a quello precedente, cioè al 12,3 per cento. Sono sempre alti, però, i decessi, passati da 395 a 414. Mentre ci si continua a interrogare sull’alto numero di vittime di queste settimane, aumentano i guariti e diminuiscono le ospedalizzazioni. Queste ultime scendono di 226 pazienti nei reparti e 67 nelle terapie intensive, mentre hanno superato il virus in 191.938.

Covid Italia, il bollettino del 3 febbraio: 112.691 contagi e 414 decessi. La curva cala ancora: tasso di positività al 12,4 per cento
Coda in un hub drive-in per tamponi (Getty)

 

Covid Italia: i numeri totali

Ancora una volta, nelle ultime 24 ore sono stati più i guariti dei nuovi contagiati. I positivi in Italia, quindi, scendono ancora. Ad oggi sono 2.328.230, di cui 20.871 ricoverati nei reparti Covid e, tra questi, 1.457 in terapia intensiva. Dall’inizio della pandemia, ormai due anni fa, sono stati 11.348.701 gli italiani che hanno contratto il virus. A superarlo sono stati 8.872.737 mentre le vittime sono state 147.734.

Covid Italia: i dati sui vaccini

Costanti le somministrazioni di vaccino anti Covid in Italia. Ieri, 2 febbraio, sono state somministrate 377.156 dosi: 28.180 le prime, in calo, mentre salgono le seconde, che sono state 62.376. Proseguono a spron battuto le terze dosi, anche ieri sopra le 200mila: 285.303. Cala la media settimanale di somministrazioni giornaliere, attualmente a quota 448.501. In totale dall’inizio della campagna vaccinale sono state 129.155.923 le dosi di vaccino ricevute dagli italiani. La percentuale di popolazione over 12 che ha completato il ciclo vaccinale sale a 87,86. Si tratta di 47.452.963 persone, mentre in 49.060.472 (90,84 per cento) hanno ricevuto almeno la prima dose. Ad aver ricevuto la dose booster, invece, sono stati 34.147.257 italiani, cioè il 57,63 per cento dei vaccinabili.

Covid Italia, il bollettino del 3 febbraio: 112.691 contagi e 414 decessi. La curva cala ancora: tasso di positività al 12,4 per cento
Vaccinazione (Getty)