Constantine stasera su Canale 20: trama, cast e 5 curiosità sul film

Redazione
25/07/2022

Keanu Reeves e Rachel Weisz in Constantine, stasera 25 luglio su Canale 20. Dal fumetto originale alle 13 sigarette, cosa sapere sul film.

Constantine stasera su Canale 20: trama, cast e 5 curiosità sul film

Stasera 25 luglio, alle 21 su Canale 20, andrà in onda Constantine, film del 2005 di Francis Lawrence con Keanu Reeves e Rachel Weisz. La trama vede un cacciatore di demoni che, nel tentativo di evitare la dannazione eterna, compie azioni benevole e altruistiche. Un giorno, si presenta alla sua porta una giovane detective che chiede il suo aiuto per indagare sul suicidio della sorella gemella. Nel cast anche Shia LaBeouf e Tilda Swinton. La visione sarà disponibile in streaming sul sito o tramite l’app Mediaset Play.

Constantine, trama e cast del film stasera 25 luglio 2022 su Canale 20

La trama del film ha inizio in Messico, fra le rovine di un’antica chiesa cattolica. Un uomo di nome Manuel trova un oggetto avvolto in una bandiera nazista: si tratta della Lancia del Destino, l’arma che trafisse il costato di Cristo sulla croce. Al primo contatto, un’entità maligna si impossessa di lui e lo costringe a camminare verso Los Angeles. Qui vive John Constantine (Keanu Reeves), detective dell’occulto e cacciatore di demoni. Durante l’esorcismo di una ragazza, John si rende conto che il diavolo sta tentando di raggiungere fisicamente la Terra, contravvenendo al patto noto come Equilibrio. L’accordo fra Paradiso e Inferno proibisce infatti ad angeli e demoni di lasciare i rispettivi regni, custoditi dai “sanguemisto”. Sperando di poter indagare meglio, Constantine chiede all’arcangelo Gabriele (Tilda Swinton) di salvarlo dal cancro che gli affligge i polmoni e lo ucciderà presto, ma riceve un netto rifiuto.

Keanu Reeves e Rachel Weisz in Constantine, stasera 25 luglio su Canale 20. Dal fumetto originale alle 13 sigarette, cosa sapere sul film.
Keanu Reeves in una scena del film “Constantine” (Twitter)

Nel frattempo, in un ospedale psichiatrico la giovane Isabel Dodson (Rachel Weisz) si toglie la vita gettandosi dal tetto del palazzo. La gemella Angela, detective della polizia, rifiuta di credere al suicidio di una fervente cattolica come sua sorella e inizia a indagare. Ascoltando i filmati della sicurezza, Angela sente sua sorella pronunciare il nome di Constantine e si mette sulle sue tracce. I due si avvicineranno anche a Papa Midnite (Djimon Hounsou), stregone proprietario di un locale che funge il ruolo di territorio neutrale fra Paradiso e Inferno. Scopriranno che l’apparente suicidio di Isabel nasconde un terribile segreto.

Constantine, 5 curiosità sul film stasera 25 luglio 2022 su Canale 20

Constantine, il fumetto originale che ha ispirato il film

Il film di Francis Lawrence si basa sulla serie a fumetti Hellblazer, pubblicata da Vertigo, etichetta della DC Comics. Il ciclo, inaugurato dal primo volume Swamp Thing del 1985, è opera di Alan Moore, autore anche di V per Vendetta, Watchmen e Batman: The Killing Joke. Il sito Ign lo ha inserito al 29esimo posto dei 100 maggiori eroi della storia dei fumetti.

Constantine, il significato delle 13 sigarette del protagonista

Il protagonista del film, John Constantine, è affetto da un cancro ai polmoni all’ultimo stadio. Nel corso del film lo si vede spesso fumare sigarette, ma con uno sguardo più attento si può notare una piccola curiosità. John fuma 13 sigarette, numero che in molti paesi è associato alla sfortuna.

Keanu Reeves e Rachel Weisz in Constantine, stasera 25 luglio su Canale 20. Dal fumetto originale alle 13 sigarette, cosa sapere sul film.
Keanu Reeves e Rachel Weisz in una scena del film “Constantine” (Twitter)

Constantine, il casting di Shia LaBeouf grazie a Will Smith

Nel cast del film compare anche un giovanissimo Shia LaBeouf, che qui interpreta Chas Kramer, assistente del protagonista. Come ricorda Imdb, la produzione ha accettato l’attore dopo aver parlato con Will Smith. La star de Il principe di Bel-Air aveva infatti lavorato l’anno precedente con LaBeouf sul set di Io, robot e ne aveva apprezzato la performance.

Constantine, la replica a grandezza naturale di Rachel Weisz

Rachel Weisz interpreta due ruoli, prestando il volto alle gemelle Isabel e Angela Dodson. La produzione decise di realizzare un calco a grandezza naturale dell’attrice da utilizzare poi per il cadavere di Isabel, evitando così di ricorrere alla computer grafica.

Constantine, la serie tv e i rumors su un sequel

Oltre al film con Keanu Reeves, Constantine è apparso anche sul piccolo schermo con una serie tv Nbc. Nei panni del protagonista recita Matt Ryan, già visto in Criminal Minds e Legends of Tomorrow. Il progetto di 13 episodi non ha però ottenuto il favore di fan e critici, tanto da venir cancellato dopo la prima stagione. Nel dicembre 2021, Keanu Reeves ha espresso il suo desiderio di riprendere i panni del personaggio. «Voglio fare il sequel», ha detto al The Late Show di Stephen Colbert. «Ne abbiamo parlato e ci sono già diverse idee sul tavolo, persino un incontro fra John e Gesù in cella».