Cina, vaccino anti-Covid per i bambini da 3 a 11 anni

Redazione
25/10/2021

Il Paese estende la somministrazione anche agli under 12. A Pechino è tolleranza zero contro l'avanzata del virus.

Cina, vaccino anti-Covid per i bambini da 3 a 11 anni

Mentre in Europa diversi Paesi hanno deciso di adottare nuove limitazioni contro la pandemia, nella Cina della tolleranza zero al virus i governi locali di diverse città e di almeno cinque province hanno dato il via al piano vaccinale anche per i bambini da 3 a 11 anni di età. In Cina il 76 per cento della popolazione ha ormai completato il ciclo di immunizzazione al Covid-19: si tratta di oltre un miliardo di persone.

Vaccino ai bambini, la lotta cinese al virus

La campagna di vaccinazione cinese anti-Covid sarà dunque estesa anche agli under 12, finora esclusi dalla platea delle somministrazioni. La decisione conferma la volontà di Pechino di continuare a seguire la politica di tolleranza zero nei confronti del Coronavirus, anche a fronte degli ultimi focolai registrati nel Paese: dopo la maratona di Wuhan, è stata annullata anche quella di Pechino, mentre nel Gansu nel Gansu tutti i siti turistici sono stati chiusi e nella contea di Ejina al confine con la Mongolia, le autorità hanno imposto oggi il lockdown a tutti i residenti.

Vaccino ai bambini, risultati positivi per Moderna

Proprio oggi Moderna ha annunciato risultati positivi per il suo vaccino anti-Covid sui bambini tra i 6 e gli 11 anni. La casa farmaceutica, che intende sottomettere i dati alle autorità internazionali, ha condotto test su oltre 4.700 bambini di questa fascia di età ottenendo una risposta immunitaria «robusta» a livello di anticorpi, con un profilo di sicurezza «favorevole».

Vaccino ai bambini, l’opinione di Bassetti

«Avere la vaccinazione per bambini tra 5 e 11 anni vorrebbe dire proteggere tutta la fascia di studenti che frequenta le scuole, dalle elementari alle medie». Così Matteo Bassetti ad Agorà su Rai Tre. Per il docente dellUniversità di Genova e direttore della Clinica Malattie Infettive Ospedale Policlinico San Martino, il vaccino Pfizer è sicuro anche per i bambini sotto i 12 anni: «Per autorizzare i vaccini abbiamo condotto studi con una numerosità di pazienti e una rigorosità scientifica che non erano mai stati raggiunti prima, grazie al fatto che avevano il faro puntato dell’opinione pubblica. C’è stato uno sforzo straordinario mai fatto prima».