Chocolat, stasera su Paramount Network: 5 curiosità da sapere sul film

Redazione
14/10/2021

Dal talento di Juliette Binoche come cioccolataia agli Oscar mancati, 5 curiosità sul film Chocolat, con Johnny Depp, in onda stasera 14 ottobre 2021, alle 21.10.

Chocolat, stasera su Paramount Network: 5 curiosità da sapere sul film

Juliette Binoche e Johnny Depp sono i protagonisti di Chocolat, in onda stasera, giovedì 14 ottobre 2021, alle 21.10 su Paramount Network. Diretta dal regista Lasse Hallström e uscita nelle sale cinematografiche nel 2000, la commedia sentimentale racconta la storia di Vianne Rocher che, trasferitasi assieme alla figlia a Lansquenet-Sur-Tannes, un tranquillo e idilliaco villaggio francese, decide di aprire una cioccolateria, facendo scandalo tra gli abitanti. Ispirata all’omonimo romanzo della scrittrice britannica Joanne Harris, il film si è rivelato un autentico successo: realizzato con un budget di 25 milioni di dollari, ne ha incassati più di 150 milioni.

Chocolat: le cose da sapere sul film in onda stasera alle 21.10 su Paramount Network

Chocolat: la trama

Un giorno, nel piccolo paese di Lansquenet-Sur-Tannes, arrivano Vianne Rocher e la figlia Anouk. Una volta sistematesi, nonostante l’inizio della Quaresima, le due decidono di aprire un negozio di cioccolata che, con la sua vetrina scintillante e ricca di leccornie, inizia a risvegliare gli appetiti nascosti e repressi della cattolicissima comunità. In poco tempo, la donna riesce a costruirsi una buona reputazione ma, col successo e le buone recensioni, arrivano anche i nemici. In particolare uno, il conte di Reynaud, convinto che la cioccolata causerà, presto o tardi, la rovina della città e del codice morale che da sempre la governa. Lo scontro tra i due si trasforma ben presto in una guerra aperta tra due fazioni, quella favorevole al negozio e quella contraria, che inizia a reclamarne a gran voce la chiusura. Tra i sostenitori di Vianne fa la sua comparsa anche il misterioso Roux, enigmatico zingaro, che vive su una barca lungo il fiume. Il suo fascino e i suoi modi risveglieranno nella giovane madre un desiderio che credeva ormai sopito da tempo: quello di essere amata da qualcuno.

Chocolat: nel cast Juliette Binoche, Johnny Depp e Judi Dench

Accanto a Juliette Binoche nel ruolo di Vianne Rocher e Johnny Depp in quello di Roux, nel cast di Chocolat figurano anche Judi Dench nella parte di Armande Voizin, Alfred Molina in quello del Conte Paul De Reynaud, Carrie-Anne Moss in quello di Caroline Clairmont, Lena Olin nei panni di Josephine Muscat, Victoire Thivisol in quelli della piccola Anouk e Hugh O’Conor in quelli di Padre Henri. Interessanti anche le performance attoriali di Peter Stormare (Serge Muscat), Leslie Caron (Madame Audel) e John Wood (Guillaume Blerot).

Chocolat: 5 curiosità sulla pellicola

1) Chocolat: un training per diventare cioccolataia provetta

Per entrare maggiormente nel personaggio di Vianne, Juliette Binoche si è recata in una famosa cioccolateria di Parigi per imparare da vicino tutte le tecniche per fare il cioccolato. L’attrice ha dimostrato di avere un vero e proprio talento e alcune delle sue ‘creazioni parigine’ sono state mostrate anche nel film, durante le scene del festival.

2) Chocolat: Johnny Depp e l’odio per la cioccolata

Nei contenuti extra della versione in DVD di Chocolat, Johnny Depp ha dichiarato di non amare particolarmente il cioccolato. Un piccolo ostacolo che, tuttavia, non gli ha impedito, qualche anno dopo, di vestire i panni di Willy Wonka nel film per ragazzi La Fabbrica di Cioccolato. Anche Joanne Harris, la scrittrice del romanzo da cui è tratta la pellicola, condivideva con Depp quest’idiosincrasia. In diverse interviste, si è dichiarata nauseata dal cioccolato perché, durante il tour promozionale, gliene avevano offerto di tutti i tipi e in quantità industriali.

3) Chocolat: se Flavigny-Sur-Ozerain diventa Lansquenet-Sur-Tannes

Nella realtà, Lansquenet non esiste. Per le riprese del film, il villaggio è stato ricostruito a Flavigny-Sur-Ozerain, un piccolo centro in Borgogna. All’epoca, la popolazione del paese contava circa 370 abitanti, alcuni dei quali furono assoldati come comparse. Ovviamente, mancava una cioccolateria. Per supplire a quest’assenza, il regista ha deciso di utilizzare un laboratorio specializzato nella produzione di famose caramelle all’anice vendute in tutto il mondo.

4) Chocolat: Johnny Depp, da attore a musicista

Com’è noto, l’attore è, da sempre, un grande appassionato di musica. Dopo aver tentato invano di intraprendere una carriera da musicista, oggi condivide spesso il palco con gli Hollywood Vampire. Per Chocolat ha suonato la chitarra in diverse scene del film e in tre brani della colonna sonora, Minor Swing, Caravan e They’re Red Hot.

5) Chocolat: un film da Oscar mancato

Nel 2001 Chocolat ottenne 4 nomination ai Golden Globe e 5 agli Oscar: Miglior film, miglior attrice protagonista a Juliette Binoche, miglior attrice non protagonista a Judi Dench, migliore sceneggiatura non originale e migliore colonna sonora originale a Rachel Portman. Purtroppo, non riuscì ad aggiudicarsene neanche una.