Chi è Zverev, avversario di Berrettini nelle ATP Finals

Matteo Innocenti
14/11/2021

Tedesco di origini russe, è il numero 3 al mondo. 18 le vittorie nei tornei del circuito principale, ma gli manca ancora uno Slam. Le cose da sapere

Chi è Zverev, avversario di Berrettini nelle ATP Finals

Tutto pronto per l’inizio della prima edizione italiana delle ATP Finals, in programma al Pala Alpitour di Torino. Alle 21 il nostro Matteo Berrettini sarà impegnato contro il tedesco Alexander “Sascha” Zverev. Le cose da sapere sull’avversario del tennista italiano.

Zverev, famiglia di tennisti

Aleksandr Aleksandrovič Zverev, germanizzato in Alexander, ha chiaramente origini russe. Ma, nato ad Amburgo il 20 aprile 1997, è un tennista tedesco. È figlio (d’arte) di Aleksandr Michajlovič, che rappresentò l’Unione Sovietica in Coppa Davis, ed ha un fratello maggiore, Misha, anche lui tennista professionista. Seppur di minore successo, è salito recentemente alla ribalta per una gaffe della Rai, che per pubblicizzare l’incontro di Berrettini ha inserito nello sport andato in onda un’immagine sua anziché di Sascha, scatenando l’ironia dei social e anche dei diretti interessati.

Zverev, le caratteristiche

Alto 1,98 m, Sascha Zverev è capace di colpi fluidi e puliti. Ha un rovescio bimane naturale, estremamente efficace, accompagnato da un dritto altrettanto micidiale. Potentissimo il servizio con la prima palla: può tranquillamente superare i 200 chilometri orari, ma Zverev è insidioso anche con la seconda, molto liftata e precisa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexander Zverev (@alexzverev123)

Zverev, 18 tornei vinti

Sascha Zverev, che si allena tra Amburgo e la Florida, gioca a tennis dall’età di 5 anni. Finora ha vinto 18 tornei ATP. La prima vittoria in un torneo del circuito principale risale al 25 settembre 2016, sui campi indoor del St. Petersburg Open, in finale su Stan Wawrinka. L’ultima è davvero recente: 31 ottobre 2021, Erste Bank Open, conosciuto anche come Vienna Open, ancora cemento. Avversario battuto in finale, lo statunitense Frances Tiafoe. Nelle prove del Grande Slam vanta la finale agli US Open (persa nel 2020 contro Dominic Thiem) e le semifinali agli Australian Open e al Roland Garros. Vincitore delle ATP Finals 2018, Zverev ha trionfato nel torneo di tennis ai recenti Giochi Olimpici di Tokyo.

Zverev, numero 3 al mondo

La prima sfida contro Zverev indirizzerà in maniera significativa la corsa di Berrettini alle semifinali. Il tedesco, in vantaggio 3-1 negli scontri diretti, ha vinto più partite di tutti nel 2021: ben 55. Al momento è il numero 3 al mondo. Si tratta della sua miglior posizione nel ranking mondiale, raggiunta per la prima volta già a novembre 2017, poi di nuovo nell’aprile 2018 e ancora nel 2021. Matteo Berrettini è invece il numero 7 al mondo.