Chi è Massimo Ranieri, il cantante di Lettera di là del mare a Sanremo

Virginia Cataldi
01/02/2022

Chi è Massimo Ranieri, il cantante in gara con "Lettera di là del mare" al Festival di Sanremo 2022? Ha debuttato all'Ariston a 17 anni, ma prima faceva il panettiere.

Chi è Massimo Ranieri, il cantante di Lettera di là del mare a Sanremo

Massimo Ranieri è un famoso cantante italiano, tra i più conosciuti all’estero e che hanno venduto più dischi in tutto il mondo. Durante la sua carriera è apparso numerose volte in televisione, ma si è dedicato anche al teatro e al cinema. Nel 2022 torna al Festival di Sanremo portando un brano sull’emigrazione: Lettera di là del mare. Ecco chi è Massimo Ranieri.

Chi è Massimo Ranieri: biografia, età

Massimo Ranieri è nato il 3 maggio 1951 a Santa Lucia, Napoli. Oggi ha dunque 70 anni. Cresciuto in una famiglia molto numerosa (è il quinto di otto figli) del rione Pallonetto a Santa Lucia, a causa delle condizioni economiche difficoltose dei genitori, è stato costretto a guadagnarsi da vivere già da ragazzo. Ha infatti lavorato come garzone di un panettiere; è stato fattorino, commesso, barista e ha svolto tanti altri lavori umili per sbarcare il lunario.

La svolta della sua vita è arrivata negli anni Sessanta quando, mentre cantava in un bar, è stato notato dal discografico Gianni Aterrano. Al fianco di Sergio Bruno, Massimo Ranieri è così partito per un tour americano in cui ha fatto le prime esperienze importanti.

Massimo Ranieri ha una moglie?

Il cantante ha sempre tenuto lontano dai riflettori la propria vita privata. Tre donne però hanno sicuramente lasciato un segno nel cuore di Massimo Ranieri. Si tratta dell’attrice Barbara Nascimbene, la cantante lirica Leyla Martinucci (di 35 anni più giovane di lui) e la cantante Franca Sebastiani, madre della sua unica figliaCristiana, nata nel 1970 e riconosciuta solo dopo diversi anni. Oggi Massimo Ranieri è single.

La carriera di successo e Sanremo

Attore di teatro, cantante di musica leggera e showman, Massimo Ranieri si è dedicato occasionalmente anche al cinema, come attore e doppiatore, e alla danza. Ha venduto più di quattordici milioni di dischi e durante la sua carriera ha pubblicato 31 album (di cui 23 in studio, 4 live e 4 raccolte) e 36 singoli.

Il culmine della sua carriera musicale lo ha raggiunto nel 1988, quando vince il Festival di Sanremo con il brano di successo Perdere l’Amore. Nel 2022 torna sul palco dell’Ariston portando la canzone Lettera al di là del mare, che racconta il viaggio di alcuni emigrati italiani verso l’America.