Previsioni meteo, da martedì temperature di nuovo in aumento

Redazione
30/07/2022

Nei primi giorni di agosto torna il grande caldo africano: attesi picchi prossimi ai 40 gradi in diverse città d’Italia.

Previsioni meteo, da martedì temperature di nuovo in aumento

Dopo l’ondata di temporali che ha interessato molte zone del Nord Italia nel corso della giornata di venerdì 29 luglio, da oggi la situazione tornerà ad essere più stabile, grazie all’aumento della pressione: per qualche giorno i venti soffieranno mitigheranno le temperature. Farà caldo, ma senza estremi. Poi da martedì è atteso un nuovo rialzo.

Caldo record, da martedì temperature di nuovo in aumento. Le previsioni della prossima settimana, inizio agosto 2022.
Previsioni meteo per la prossima settimana: tra le città dove sono attesi picchi vicini ai 40 gradi c’è anche Roma (ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images)

Previsioni meteo, da martedì 2 agosto attesi picchi vicini ai 40 gradi

La tregua dal caldo estremo dell’estate 2022 ha i giorni contati. Con l’inizio di agosto avanzerà per l’ennesima volta l’anticiclone africano. Dopo un lunedì soleggiato ma non bollente, da martedì 2 l’invasione di masse d’aria calda in arrivo direttamente dal deserto del Sahara porterà a picchi prossimi ai 40 gradi, attesi a Milano, Bologna, Padova, Pavia, ma anche Firenze, Roma e Terni, così come sulle zone interne di Puglia, Sicilia e Sardegna.

 

Caldo record, da martedì temperature di nuovo in aumento. Le previsioni della prossima settimana, inizio agosto 2022.

Estate 2022, la tregua dal grande calco ha i giorni contati (TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

La nuova ondata di caldo africano durerà almeno fino a domenica 7 agosto

Nella seconda metà della settimana l’anticiclone africano si irrobustirà, lasciando pochi pertugi. Solo nel pomeriggio di martedì, evidenziano gli esperti, si potrà assistere alla formazione di qualche temporale di calore in prossimità delle Alpi orientali e sulla dorsale appenninica centro-settentrionale, mentre altrove il tempo si manterrà stabile e soleggiato. La nuova ondata di caldo africano durerà almeno fino a domenica 7 agosto. Poi è probabile che, con gli inizi della settimana successiva, l’alta pressione lasci parzialmente sguarnito il Nord Italia, dove le infiltrazioni di aria relativamente più fresca dovrebbero favorire la formazione di temporali. In gran parte del Centro e al Sud, invece, le proiezioni non vedono alcun sostanziale cambiamento: il caldo africano dovrebbe insistere almeno fino al 10-11 agosto.