Berlino, dal 29 dicembre su Netflix lo spinoff de La casa di carta: trama, cast e curiosità

Camilla Valerio
20/12/2023

Sarà incentrato sulla giovinezza di Andrés de Fonollosa, il protagonista interpretato da Pedro Alonso.

Berlino, dal 29 dicembre su Netflix lo spinoff de La casa di carta: trama, cast e curiosità

Il 29 dicembre sulla piattaforma Netflix sarà disponibile Berlino, lo spinoff della famosissima serie tv spagnola La casa di carta. Il protagonista è un giovane ed affascinante Andrés de Fonollosa, anche detto Berlino, impegnato a organizzare una rapina a un prestigiosa casa d’aste di Parigi. Ecco tutto quello che c’è sa sapere.

Berlino, dal 29 dicembre su Netflix lo spinoff de La casa di carta: trama e cast 

Il protagonista di questa serie tv è un giovane, comico e romantico Berlino. Nella serie tv, il personaggio interpretato dall’attore Pedro Alonso è intento ad organizzare una rapina da 44 milioni di euro alla prestigiosa casa d’aste Chez Vienot di Parigi. La sua squadra è formata dal genio dell’ingegneria elettronica Keila (Michelle Jenner), il professore filantropo Damian (Tristán Ulloa), Cameron (Begoña Vargas), il fedele seguace Roi (Julio Peña Fernández) e l’uomo d’azione Bruce (Joel Sánchez).  Le poliziotte che indagano sulla rapina sono Raquel Murillo e Alicia Sierra, interpretate rispettivamente da Itziar Ituño e Najwa Nimr, entrambe già presenti ne La Casa di Carta. Otto sono gli episodi totali della serie.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La casa de papel – BERLÍN (@lacasadepapel)

Berlino, dal 29 dicembre su Netflix lo spinoff de La casa di carta: curiosità 

Per promuovere la serie tv, l’attore protagonista Pedro Alonso è stato a Roma per un evento Netflix e ha dichiarato, sulle pagine de Il Corriere della Sera, che rispetto a La Casa di Carta Berlino è più «una commedia romantica». Chi la guarderà, quindi, dovrà aspettarsi romanticismo, comicità e anche molta immaginazione. L’attore ha inoltre dichiarato che gradirebbe molto girare una stagione di Berlino in Italia e si è immaginato così la trama: «Un ladro travestito da cantante sui traghetti per la Sicilia che ruba gioielli e poi si dedica alla politica».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La casa de papel – BERLÍN (@lacasadepapel)