Beatrice Luzzi rientra nella casa del Grande Fratello dopo la morte del padre

Alberto Muraro
08/01/2024

L'ex volto di Vivere si era dovuta assentare dal reality a causa del tragico lutto personale. La sua esperienza nel programma, però, sarebbe destinata a durare ancora.

Beatrice Luzzi rientra nella casa del Grande Fratello dopo la morte del padre

Ci sono belle notizie in arrivo per tutti i telespettatori del Grande Fratello che attendevano aggiornamenti sulle sorti di Beatrice Luzzi, costretta a uscire dalla casa più spiata d’Italia il 3 gennaio 2024 a causa della morte del padre Paolo.

Grande Fratello, Beatrice Luzzi rientra nella casa

In un primo momento, vista la gravità della situazione, era apparso ovvio a molti che Luzzi non sarebbe più rientrata in gioco per poter rimanere accanto alla sua famiglia in questo momento così doloroso. Ma la realtà dei fatti è ben diversa: dopo cinque giorni vissuti all’esterno, l’ex attrice di Vivere starebbe per l’appunto per tornare. Ad anticiparlo è Fanpage, entrato in contatto con fonti vicine alla gieffina dai capelli rossi, la cui uscita di scena ha costretto la produzione ad annullare il televoto di questa settimana. La pagina ufficiale di Chi, il settimanale di Alfonso Signorini, dà invece la notizia per certa. Resta ora da capire cosa accadrà di preciso in occasione della puntata in onda su Canale 5 lunedì 8 gennaio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 𝑪𝒉𝒊 (@chimagazineit)

Provvedimenti in arrivo per i gieffini?

Nel frattempo si fanno sempre più insistenti le voci riguardo a dei possibili provvedimenti in arrivo per alcuni dei concorrenti che, nelle ore immediatamente successive all’abbandono di Luzzi, non hanno dimostrato alcuna empatia nei confronti della concorrente. Secondo quanto riportato dall’opinionista Viviana Bazzani su TikTok, infatti, sembra che Alfonso Signorini e la produzione abbiano intenzione di assegnare una severa punizione a personaggi come Rosy Chin, Anita, Giuseppe Garibaldi, Massimiliano Varrese e Letizia Petris.