Avatar

Redazione

dubbi sui vaccini cinesi in Asia
Vaccinarne uno per educarne cento
La Cina ha venduto e regalato milioni di dosi in tutta l'Asia per rinforzare il suo storytelling sulla pandemia. Ora però Thailandia e Indonesia stanno scaricando Sinovac e Sinopharma perché poco efficaci. Un boomerang per il Dragone.
Tokyo 2020, Kazunori Takishima aveva speso 40 mila dollari in biglietti per le prossime olimpiadi, ma si terranno a porte chiuse
Biglietto d’amore a cinque cerchi
Kazunori Takishima segue gli atleti giapponesi ovunque e per l'Olimpiade di Tokyo aveva speso 40 mila dollari in tagliandi. Quando il governo ha scelto di vietare al pubblico la manifestazione, ha perso l'occasione di entrare nel Guinness dei Primati.
il 19 luglio 1954 veniva pubblicato il primo singolo di Elvis Presley
Guten Tag
Il 19 luglio 1954 usciva il primo singolo registrato da Elvis Presley "That's All Right, Mama". Tag43 vi dà il buongiorno con la canzone composta originariamente da Arthur "Big Boy" Crudup e interpretata da The King nel 1968.
Un'impronta digitale che potrebbe essere appartenuta a Michelangelo è stata trovata su una piccola statua di cera
Lunga dita a Michelangelo
Un'impronta appartenente al grande artista toscano sarebbe stata trovata su una statuetta. La traccia notata dai ricercatori grazie ai cambi di temperatura a cui è stato sottoposto il reperto durante il lockdown.
Steve Jones e Paul Cook hanno fatto causa a Johnny Rotten, che non vuole concedere il permesso per usare i brani della band in una serie tv.
Pistols fumanti
Steve Jones e Paul Cook hanno fatto causa al cantante Johnny Rotten che non vuole concedere il permesso per usare i brani della band in una serie tv.
I tracciati inseriti su Google Maps per raggiungere la cima delle montagne scozzesi potrebbero essere potenzialmente fatali
Non seguire la stella googlare
Su Maps i percorsi inseriti per raggiungere il Ben Nevis, cima più alta delle isole britanniche, sarebbero troppo pericolosi. Per gli esperti, in condizioni meteo avverse, addirittura potenzialmente fatali.
blocco di 2 milioni di utenti in India di Whatsapp
WhatsApp, l’India non la spunta
Il servizio di proprietà di Facebook ha bloccato 2 milioni di utenti nel Paese per violazione delle regole. L'obiettivo è limitare la diffusione di fake e gli abusi. Ma sullo sfondo c'è il braccio di ferro tra governo di Delhi e le big Tech.