Redazione

Le storie dei detenuti arruolati da Mosca e morti in Ucraina
Condannati alla guerra
Ivan Neparatov, leader criminale moscovita che doveva scontare 25 anni di carcere, è stato ucciso in Ucraina. E premiato da Putin per il coraggio. La conferma che Mosca e la Wagner arruolano detenuti promettendo loro grazia.