Nicolò Delvecchio

Nato a Bari nel 1992, è laureato in Giurisprudenza e ha studiato alla Scuola di giornalismo della Luiss. Dopo un'esperienza nella redazione esteri di Repubblica, è stato per un anno alla Gazzetta dello Sport, con cui collabora attualmente.
Le Olimpiadi hanno messo in mostra i rapporti tesi tra Cina, Giappone e Corea del Sud, tre giganti asiatici.
Tira una brutta Asia
Dalla mancata partecipazione del primo ministro sudcoreano alla cerimonia di apertura fino al possibile boicottaggio del Giappone ai Giochi invernali di Pechino. Dal nodo di Taiwan a quello di Hong Kong. La geopolitica dietro le Olimpiadi di Tokyo.
Dopo una giornata di proteste, il Presidente Kais Saied ha rimosso il primo ministro Hichem Mechichi e sospeso il Parlamento. Cosa succede.
Kaiser Saied
Ha rimosso il primo ministro e congelato le attività del parlamento. Ora il Paese, già piegato dalla crisi economica e dall'emergenza Covid, è attraversato dalle proteste. Chi è il Presidente della Tunisia accusato di golpe.
A Tokyo 2020 Elia Viviani e Jessica Rossi porteranno la bandiera italiana, Paola Egonu quella del Cio. Ecco chi altro ha avuto questo onore.
Le sorelle Bandiera
Alle Olimpiadi di Tokyo l'Italia avrà per la prima volta due portabandiera, Elia Viviani e Jessica Rossi. Paola Egonu invece sfilerà con il vessillo del Cio. Ecco chi ha avuto l'onore di guidare il gruppo azzurro nelle ultime edizioni dei Giochi.
Il narcotrafficante Koki Revete comanda Cota 905, uno dei quartieri più difficili di Caracas. Maduro ha lanciato un'offensiva per ristabilire l'ordine.
El Chapo di Caracas
Il narcotrafficante Koki Revete comanda Cota 905, uno dei quartieri più difficili della capitale venezuelana, teatro delle violenze tra gang e militari in cui sono morte 26 persone. Ecco chi è il principale nemico di Maduro.
Figlia dell'ex dittatore Alberto Fujimori, ha perso contro Pedro Castillo ed è alla terza batosta elettorale di fila.
Perù perdo sempre
Il nuovo presidente del Paese sudamericano è l'ex insegnante e sindacalista Pedro Castillo. La sua elezione coincide con la terza batosta consecutiva per Keiko Fujimori, figlia dell'ex dittatore Alberto su di lei ora incombe lo spettro del carcere.
Il Libano vive la peggiore crisi economica della sua storia e non ha un governo da quasi un anno. Chi è il politico più importante del Paese.
A Saad story
Mentre il Libano sta vivendo una delle peggiori crisi della sua storia, Hariri rinuncia all'incarico di formare un nuovo governo dopo un anno di stallo. Chi è il leader politico più influente del Paese dei cedri.
Il leader cinese Xi Jinping vuole imporre la sua dottrina in scuole, università e aziende, per "educare" il Paese con la sua ideologia.
Xi pensi mi
Il controllo ossessivo di ogni attività non basta più. Ora il presidente cinese punta al pensiero dei suoi concittadini. Per questo ha introdotto l'insegnamento della sua dottrina in scuole, università, aziende e campagne.
Scontro Ue-Polonia, sale il rischio di "Polexit"
Il pacco di Varsavia
Il braccio di ferro con l'Ue sulla riforma della giustizia targata Duda; la deriva autoritaria del governo sui diritti civili e sull'aborto. Perché si parla sempre più insistentemente di Polexit.
Vanuatu mette in vendita il proprio passaporto per 130 mila dollari, consentendo a criminali di aggirare sanzioni e controlli
BenVanuatu nel mondo
Un'inchiesta del Guardian ha scoperchiato il business dei passaporti sull'isola: con 130 mila dollari si diventa cittadini ottenendo molti vantaggi, dal cambio del nome all'accesso in Ue e Regno Unito. Una porta che molti criminali hanno deciso di sfruttare.
Coi talebani sempre più vicini a riconquistare l'intero Afghanistan, i buoni rapporti con la Cina potrebbero essere molto importanti.
Giallo caffettano
I talebani sono sempre più vicini a riconquistare l'intero Afghanistan e hanno già cominciato ad "aprirsi" alla Cina. Che nell'area ha più di un interesse. Con buona pace della minoranza musulmana degli uiguri repressa da Pechino.