Nicolò Delvecchio

Nicolò Delvecchio

Nato a Bari nel 1992, è laureato in Giurisprudenza e ha studiato alla Scuola di giornalismo della Luiss. Dopo un'esperienza nella redazione esteri di Repubblica, è stato per un anno alla Gazzetta dello Sport, con cui collabora attualmente.
Da inizio 2021 sono stati venduti come "unici" i file digitali originali da cui derivano le immagini più virali di internet
Chi vuol essere memionario
Da inizio 2021 sono stati venduti come Non fungible token i file originali da cui derivano le immagini più virali di internet. Chi non ha in mente il cane Doge? Bene: vale 4 milioni di dollari.
Nel Paese africano parte della popolazione è stata chiamata alle urne per rinnovare le assemblee regionali e locali
Mal d’Etiopia
Nel Paese africano parte della popolazione è stata chiamata alle urne per rinnovare le assemblee regionali e locali. Ci si aspetta una vittoria del Partito della prosperità del premier Abiy Ahmed, riformista sulla cui figura, negli ultimi mesi, è calata l'ombra delle violenze nella regione del Tigrè.
Non solo l'allenatore dell'Ungheria: sono tanti i tecnici "azzurri" che hanno provato a guidare un'altra nazionale, con risultati alterni
Panchine in fuga
Non solo Marco Rossi, l'allenatore dell'Ungheria: sono tanti i tecnici italiani che hanno provato a guidare un'altra nazionale, con risultati altalenanti: c'è chi ha portato a casa un trofeo, chi lo avrebbe meritato ma lo ha solo sfiorato. E anche chi è durato pochi giorni.
Vengo da Oort
Nelle zone più remote dello spazio, si trova una misteriosa nuvola gelida da cui provengono alcune comete. L'ultima è la Neowise, avvistata nel 2020. Analizzarle potrebbe aiutare a ricostruire l'origine del Sistema solare.
Il pessimo stato di salute e le esecuzioni sommarie contro gli oppositori: cosa c'è di vero nella narrazione del leader nordcoreano?
Kim me lo fa fare
Il dittatore nordcoreano è da sempre sotto i riflettori, sia per le minacce all'Occidente che per notizie spesso fake che lo riguardano. Dalle sue condizioni di salute alle esecuzioni splatter. Una verità però l'ha ammessa: il Paese è affamato.
I fratelli di Mameli
Li sentiamo prima di ogni partita delle nazionali, ma spesso non ne conosciamo il significato: ecco le storie di sei inni presenti a Euro2020. Da quello spagnolo senza testo a quello scozzese, non ufficiale e anti-inglese.
Il Dragone si sta velocemente espandendo anche sul mare, grazie alla costruzione (da zero) di nuovi centri residenziali ed economici
L’isola che non c’era
La Cina si sta velocemente espandendo anche sul mare, grazie alla costruzione (da zero) di nuovi centri residenziali ed economici: dallo Sri Lanka alla Birmania, passando per la Malesia. Ecco perché arginare la Via della Seta è molto più complicato del previsto.
Dal russo, miglior giocatore del continente nel 2008, al danese, famoso solo per lo sputo di Totti: i giocatori durati lo spazio di un torneo
Eurolampi
Da Arshavin, miglior giocatore del continente nel 2008, a Christian Poulsen, famoso solo per lo sputo di Totti. Ma anche Cassano e Balotelli, fenomenali nel 2012 e basta: quanti giocatori, in Nazionale, sono durati giusto lo spazio di un'estate.
Uno sfiderà Zverev, l'altra Barbora Krejcikova. Chi sono i due atleti che stanno riscrivendo la storia del tennis ellenico
La scuola di Atene
Per la prima volta nella storia, la Grecia avrà due rappresentanti nelle semifinali di un torneo dello Slam: uno è Stefanos Tsitsipas, l'altra Maria Sakkari, entrambi al penultimo atto del Roland Garros. Tra gossip e campo, chi sono i due atleti che stanno riscrivendo la storia del tennis ellenico.
Nayib Bukele ha proposto di rendere la criptovaluta moneta legale. Chi è, e perché potrebbe cambiare la finanza globale
Il Salvador dei bitcoin
Nayib Bukele, leader del Paese centroamericano, renderà la criptovaluta moneta legale. È il più giovane Presidente del continente e non si definisce né di destra né di sinistra: tra un uso smodato dei social, qualche tendenza autoritaria e molte politiche di successo, chi è l'uomo che potrebbe rivoluzionare la finanza globale.