Michele Monina

Madonna e il Nft che la trasforma in Madre del mondo
Madre fattura
Madonna entra nel magico mondo degli Nft con Mother of Creation. Nel trittico di video messo all'asta, senza metafore né censure, il suo avatar partorisce alberi, farfalle e centopiedi robotici. Un modo per riprendersi l'attenzione che ora è costretta a condividere con colleghe agguerrite e con la figlia Lourdes.
i vincitori dell'Eurovision hanno fatto carriera?
Eurovisioni
I Maneskin sono una delle poche eccezioni. Quasi mai i vincitori della kermesse spiccano poi il volo. In 66 anni è accaduto solo altre tre volte. Nel 1967 con Sandie Shaw, nel 1974 con gli Abba e la loro Waterloo e nel 1988 con Celine Dion.
recensione di Zelensky the man with irons balls
Vodka sound
Con Zelensky the Man with Irons Balls Eugene Hüntz e Les Claypool colgono perfettamente lo spirito del tempo. Ma un po’ di alcol in meno avrebbe garantito agli autori la lucidità necessaria per guardare a una guerra dai contorni poco nitidi senza scivolare nella retorica.
recensione di Xenoverso di Rancore
Salvati dal Rancore
Con Xenoverso il rapper romano crea un universo altro e alieno dove non si fanno sconti. E si staglia sulle macerie apocalittiche della nostra discografia come la figura epica del Neo interpretato da Keanu Reeves, salvifico per un mondo altrimenti in mano a tanti inutili Mr Smith. La recensione.
de gregori e venditti tornano insieme per il nuovo tour
Boomer capoccia
Se un irriconoscibile Phil Collins si è congedato dal pubblico, i suoi coetanei De Gregori e Venditti tornano con un tour. Viene da chiedersi per quanto ancora avremo modo di ascoltare dal vivo i grandi che non hanno ancora trovato legittimi eredi.
la rivoluzione di SWeetiest pie di dua lipa e Megan Three stallion
Godo e ve lo canto
Il nuovo singolo di Megan Thee Stallion e Dua Lipa ha una carica eversiva dirompente, grazie proprio alla presenza di quest'ultima. La pop star bidimensionale e instagrammabile ora rivendica il diritto sacrosanto di provare piacere. Care femministe, l'emancipazione passa anche da una Sweetiest Pie.
Dai Gogol Bordello alle Pussy Riot, arrestate per la loro opposizione a Putin: viaggio nella musica leggera russa e ucraina
Kyiv di violino
Eugene Hütz, frontman ucraino dei Gogol Bordello. Le Pussy Riot, ferventi oppositrici di Putin, arrestate per il loro dissenso al potere. Un viaggio nella musica leggera dell'Est Europa, dove il microfono è ancora uno strumento d'opposizione alla guerra.
il ritorno dei Tears for Fears e della musica
Disco ring
Tornano e con i loro capelli bianchi mandano a casa trapper e poppettari salendo in vetta con The Tipping Point alla Top Album Sales, la classifica Billboard sulle vendite. Perché i Tears for Fears fanno vera musica e vendono veri album. Alla faccia dello streaming.
l'Halftime show del super bowl 2022 capitanato da Dr Dre insegna come si faccia spettacolo
In ginocchio da Dre
Un dream team epico. Una messinscena perfetta. E un messaggio per il Black Lives Matter arrivato potente senza retorica, monologhi o lacrime (vedi Sanremo). Perché anche l'ultimo l'Halftime Show del Super Bowl è entrato nella storia.
tananai: la nascita di un fenomeno
Mai dire Tananai
Se i Maneskin sexy e provocatori hanno conquistato le classifiche mondiali, il 27enne di Cologno Monzese, sghembo e ironico, è riuscito a diventare virale ottenendo un successo fino a Sanremo impensabile. Potrebbe essere lui il nuovo fenomeno pop formato Italia.
come è cambiata la nostra percezione dell'Eurovision
Il ventre Mole
Da appuntamento trash di cui ridere sui social, l'Eurovision è diventato, ai nostri occhi, un evento cool. Il più cool di tutti dopo la vittoria dei Maneskin nel 2021. Tanto che per andarci si è disposti anche a correre per San Marino.