Matteo Innocenti

Ucraina, dopo la controffensiva di Kyiv i blogger-pro war di Telegram sono ormai un problema per il Cremlino.
Hashtag la vittoria
Sostengono la guerra in Ucraina, ma non risparmiano critiche all’esercito e al Cremlino. Soprattutto alla luce della controffensiva di Kyiv. Chi sono i blogger pro war di Telegram che stanno diventando un problema per la propaganda di Putin.
Funerali di Elisabetta II, chi ci sarà e chi no. 500 tra capi di Stato e dignitari stranieri attesi all'Abbazia di Westminster.
Quattro esclusi e un funerale
Sono 500 i capi di Stato e dignitari stranieri attesi all'Abbazia di Westminster per l'ultimo saluto alla regina. Ci saranno tutte le teste coronate europee e numerosi leader mondiali. Nessun invito per Putin, Lukashenko e Kim Jong-un. Assente giustificato anche Zelensky.
Il Regno dis-Unito di Carlo III: quanti grattacapi per il nuovo sovrano. Elisabetta II, straordinario collante, non c'è più.
Sfilo di Scozia
Finita l'era di Elisabetta, il nuovo re Carlo III affrontare le spinte indipendentiste che attraversano il regno. Non solo Edimburgo, ma anche Irlanda del Nord e Galles.
Ucraina, la musica diventa resistenza culturale contro la Russia, che vorrebbe annullare l'identità del Paese.
Kyiv di violino
La vittoria della Kalush Orchestra all'Eurovision Song Contest è solo la punta dell'iceberg. La scena musicale ucraina è viva più che mai e lotta contro la russificazione del Paese. Dando valore agli strumenti e alle sonorità della tradizione.
Addio alla regina Elisabetta, la vita della sovrana più longeva
God and the Queen
A 96 anni si è spenta Elisabetta. Regnava dal 1952: nessuna come lei nella storia. Dal matrimonio con Filippo ai rapporti con Churchill e Thatcher, fino alle complicate relazioni con Lady Diana e Meghan Markle: la vita della sovrana più longeva.
Cile, bocciata la nuova Costituzione, resta in vigore quella di Pinochet. Netta vittoria del “no” al referendum.
Il gran Rechazo
Netta vittoria del “no” al referendum in Cile sulla proposta di riforma della Carta voluta dalla sinistra: rimane quella approvata durante la dittatura di Pinochet. Ora si rischia la crisi politica: il presidente Boric convoca i leader di tutti i partiti.
Arthur al Liverpool, Umtiti al Lecce, Winks alla Sampdoria, Fabregas al Como. I trasferimenti più strani di questa sessione di calciomercato.
Melo compri?
Da Arthur al Liverpool a Umtiti al Lecce, fino a Winks arrivato alla Sampdoria. Senza dimenticare l'approdo a sorpresa di Fabregas al Como. I trasferimenti più strani di questa sessione di calciomercato.