Il Sigillo

braccio di ferro tra raggio e consiglieri comunali sulla revoca di interesse pubblico sul nuovo stadio
Risarcimento alla romana
I consiglieri comunali capitolini temono la revoca del pubblico interesse sullo Stadio voluta da Raggi. Il danno totale supererebbe i 100 milioni. Una cifra monstre che dovrebbero pagare di tasca propria.
la strana alleanza tra Todde e Parolin per il salvataggio dell'Idi
La grillina e il cardinale
L'Idi di Roma, clinica dermatologica di proprietà vaticana, è di nuovo sull'orlo del crac. Per salvarla spunta la strana alleanza tra la Segreteria di Stato e la vice ministra M5s Todde. All'insaputa di Giorgetti, titolare del Mise.
la candidatura di Bria in Rai rischia di spaccare il pd
Andante con Bria
Rivolta nel Pd per la candidatura della presidente del Fondo Nazionale Italiano per l'Innovazione, sponsor il ministro Orlando, al cda Rai. Contrari Franceschini e la corrente di Base Riformista (Lotti e Guerini) che puntano su Melandri e Bonaccorsi.
Mattarella in imbarazzo per la nomina di Dal Verme al Demanio
La Cognata e il Presidente
Panico al Quirinale. Il nome di Alessandra dal Verme al Demanio crea imbarazzo. Perché la manager pubblica è una dirigente del Mef. Ma soprattutto è parente di Paolo Gentiloni. Come tale per le regole Ue non potrebbe gestire i fondi del Green Deal comunitario.
Giuseppe Siani è il nuovo capo della Vigilanza Bankitalia
Un Draghi boy alla Vigilanza
Il premier non fa prigionieri. E vuole i suoi nei posti chiave del sistema. Così porta Giuseppe Siani, suo uomo di fiducia in Bce, a Bankitalia. Sconfiggendo il favorito Ciro Vacca. Il governatore Visco non fa un plissé, il ministro Franco, ex dg a via Nazionale, neppure.