Giovanna Predoni

domani ed Espresso: il futuro dei due giornali
Carta pesta
Carlo De Benedetti rinuncia al progetto fondazione per il Domani. Ma l'Ing smentisce. Mentre in casa Gedi presa la decisione di vendere L'Espresso.
nessun commissariamento per enasarco
Enasalvo
Battaglia al ministero del Lavoro sul commissariamento dell'ente. Sconfitta la linea del direttore generale Concetta Ferrari, si decide di non procedere e dare tempo agli attuali vertici di sistemare la situazione interna.
piano tagli sole 24 ore: caos in azienda
Come scotta questo Sole
Tensione in cda. Bonomi vuole licenziare in tronco 180 dipendenti, di cui 60 giornalisti. Il management insorge. Il piano per ora non passa, ma gli esuberi restano. E la prossima settimana l'azienda incontra i sindacati.
i politici che partecipano al convegno dei Giovani Industriali
Tribuna politica
Il Convegno dei Giovani Imprenditori dovrebbe essere l'occasione per discutere di Confindustria e del suo ruolo. Invece il 9 e 10 luglio tra Genova e Rapallo va in scena una stucchevole passerella di tutti i segretari di partito.
Prada: Carlo mazzi fa causa a Bertelli
Stracci che volano
Da nove anni presidente di Prada, da una vita amico di Patrizio Bertelli. A maggio Carlo Mazzi è uscito da gruppo, e non trovando l'accordo sulla buonuscita, gli ha fatto causa.
A2a dà problemi a Sala
Buio in Sala
La municipalizzata di Milano a2a sta dando problemi al sindaco, che ne è anche azionista. Black out reiterati nella rete e operazioni societarie dove sul presidente Patuano aleggia l'ombra del conflitto di interessi.
istituto bruno leoni e il nome dei donatori che mancano nei bilanci
Donatori di Leoni
L'Istituto che ha 'prestato' Stagnaro e Sileoni al governo Draghi non rende pubblici i nomi dei suoi finanziatori. E dire che una maggiore trasparenza eliminerebbe lo spettro del conflitto di interessi nemico di ogni liberista che si rispetti.
marco santarelli nuovo direttore relazioni esterne della cdp
Santarelli in paradiso
Dal primo settembre il giornalista sarà il nuovo capo delle relazioni esterne di Cdp. Torna quindi a lavorare con Dario Scannapieco, per il quale dal 2008 seguiva la comunicazione in Bei.