Fabrizio Grasso

Twitter non rimuove il 99 per cento degli insulti online ai calciatori del Mondiale in Qatar. E le parole di Musk in merito fanno discutere.
Palla avvelenata
Gli algoritmi di Twitter non rimuovono il 99 per cento degli insulti razzisti contro i calciatori impegnati nel Mondiale. Colpiti 43 giocatori al Mondiale in Qatar, tra cui Saka e Sterling. E le parole di Musk in merito fanno discutere.
Quentin Tarantino progetta una serie tv per il 2023. Otto gli episodi, ignoti trama e cast. Forse spin-off di C’era una volta a… Hollywood?
Grateful Eight
Quentin Tarantino pensa a una serie tv per il prossimo anno. Otto gli episodi, ancora ignoti trama e cast. Si parla di uno spin-off di C’era una volta a… Hollywood. Per il regista non sarebbe un debutto sul piccolo schermo.
Il telescopio James Webb ha catturato la nascita di una stella con le telecamere a infrarossi. Ecco la spettacolare immagine della Nasa.
A Star Is Born
Il telescopio James Webb ha catturato la nascita di una stella con le telecamere a infrarossi. Gas e polvere danno vita alla singolare forma a clessidra. Ecco cosa comporta questa nuova scoperta.
Drastico calo della fertilità maschile, dimezzata negli ultimi 40 anni. È colpa di cattiva alimentazione ed eccesso di alcool e fumo.
Gli impotenti della Terra
Drastico calo degli spermatozoi nell’uomo, la cui fertilità è diminuita del 51 per cento negli ultimi 40 anni. Siamo vicini alla soglia critica al di sotto della quale non si può generare nuova vita. La colpa? Soprattutto dello stile di vita poco sano: cattiva alimentazione ed eccesso di alcol e fumo.
Improvvisi crateri, “incendi zombi” e laghi ribollenti. La crisi climatica scioglie il permafrost dell’Artico, mettendo il mondo a rischio.
Inferno polare
Crateri, “incendi zombie” e laghi bollenti. Così la crisi climatica sta distruggendo il permafrost dell’Artico, mettendo il mondo a rischio. Intanto la guerra in Ucraina blocca la ricerca.
In Cina, gli abitanti protestano contro la politica zero-Covid sui social in cantonese. Con i difficili caratteri eludono la censura.
Canton che abbaia
Gli abitanti di Guangzhou, in Cina, sui social si scagliano contro la dura politica dei lockdown e degli zero contagi. Ma lo fanno in cantonese. In modo che i difficili caratteri dell'idioma, quasi incomprensibili per chi parla mandarino, permettano di eludere la censura. E c'è un precedente anche a Hong Kong.