Debora Faravelli

Discorso di Draghi in Senato, il premier ai partiti: «Siete pronti a ricostruire il patto di fiducia?»
Stessa spiaggia, stesso male
Dopo le dure parole di Draghi in Senato, la Lega strappa e chiede una nuova maggioranza, senza il M5s. Il premier aveva picchiato su taxi e balneari, facendo irritare Salvini. Che così ha mandato in scena una riedizione del Papeete 2019. Piccata la replica di Super Mario. Si vota la fiducia sulla risoluzione Casini, che gli chiede di andare avanti.