Camilla Curcio

Perché diverse città dell'America Latina sono finite sul podio dei luoghi più pericolosi al mondo
Le capitali della violenza
Secondo la classifica di Verisk Maplcroft, otto delle 12 città più pericolose al mondo si trovano in America Latina. Terze per tasso di criminalità solo a Kabul e a Mogadiscio. In cima alla classifica Medellin.
Cos'è il Savillum, l'antenato della cheesecake americana
Roma caput cheesecake
La classica torta ha le sue origini nel Savillum. Un dolce preparato con miele e ricotta di capra amato da Catone che ne inserì la ricetta nel De Agri Cultura. E che grazie all'impero si è diffuso nei secoli in tutto il mondo.
Perché Kharkiv ha deciso di rimuovere statue e nomi di strade legati alla Russia
Non vola una Mosca
Viale Mosca è stato intitolato agli Eroi locali, mentre Pushkin Street diventa ufficiosamente British Street. Come Kyiv, anche la seconda città d'Ucraina procede con la derussificazione, eliminando monumenti e toponimi che richiamano la Federazione.
Perché Christos Tsirogiannis ha chiesto alla Hindman Auctions di bloccare la vendita del busto di Antistene
L'Antistene saccheggiato
Il professor Christos Tsirogiannis ha segnalato alla Hindman Auctions che la scultura del filosofo Antistene, tra i lotti prossimi alla vendita, potrebbe essere stata rubata da Robin Symes, commerciante implicato in traffici illeciti. Ipotesi che, apparentemente supportata dall'evidenza fotografica, renderebbe necessario bloccarne lo smercio.
Mosca, migliaia di giovani hanno giurato come Pionieri del Partito Comunista nella Piazza Rossa
Falce e martellino
Tra bandiere, cappelli e fazzoletti rossi, 5 mila bambini e ragazzi tra i 9 e i 14 anni hanno partecipato in Piazza Rossa al giuramento simbolico dei Giovani Pionieri del Partito comunista. Un'organizzazione politica che, pur non esistendo più dal 1991, gioca un ruolo nella rinnovata propaganda russa.
Chi è Kami, la prima virtual influencer affetta da sindrome di Down
Kami On
Figlia del machine learning e del talento di un team di creativi, l'it girl virtuale affetta da sindrome di Down nasce come simbolo di una battaglia che rifiuta la bellezza artificiale e lotta in nome dell'inclusività.
In cosa consiste il boom dei royal watcher su TikTok
La carica dei royal tiktoker
Dai commenti sugli outfit sfoggiati da Kate Middleton alle critiche sul controverso tour caraibico dei Cambridge. Sul social gli utenti più giovani sono affascinati dai contenuti sulla famiglia reale britannica. Grazie a content creator originali e a una formula che mescola la divulgazione alla cultura pop.
Un team di studiosi ha ricostruito le abitudini alimentari dei costruttori di Stonehenge dalle feci
La dieta di Stonehenge
Analizzando le uova di capillaria scoperte nei coproliti di uomini e animali ritrovati a Durrington Walls, un team di studiosi dell'Università di Cambridge ha ricostruito la dieta e lo stile di vita di chi realizzò il celebre complesso e rinvenuto la prima traccia nella storia di infezione parassitaria.
La poliomielite torna in Mozambico dopo 30 anni
Il ritorno della polio
Il paziente zero è un bambino della provincia di Tete, in Mozambico. Il virus ricompare così dopo tre decenni. Notizia che ha spinto il ministero della Salute di Maputo a rafforzare la campagna di vaccinazione di massa.
Come si organizza un matrimonio sostenibile
Sposa in verde
Riutilizzare il vestito della mamma o della nonna. Bandire partecipazioni e menu cartacei. E sostituire i fiori freschi con quelli in seta. Sono solo alcune soluzioni che coppie e wedding planner hanno iniziato ad adottare per cerimonie green e a impatto zero.
Perché l'ombrello di Gucci e Adidas ha fatto scalpore in Cina
Un ombrello che fa acqua
Gucci e Adidas sono state prese di mira su Weibo per aver inserito, nella collezione che uscirà il 7 giugno, un modello da 1.500 euro che però non ripara dalla pioggia. Secondo gli utenti del social servirebbe solo come parasole o accessorio decorativo.
Luci e ombre del gua sha, il trend che sta spopolando nel beauty
Gua sha mania
Un cristallo di quarzo o di giada a forma di cuore irregolare. Basta questo per riprodurre a casa il massaggio facciale che, negli ultimi anni, ha conquistato i beauty influencer di tutto il mondo. Eppure, a giudicare dal parere degli esperti, non è poi così miracoloso come il web vorrebbe farlo sembrare.