Anne Heche è «morta cerebralmente»: donerà gli organi

Claudio Vittozzi
12/08/2022

L'annuncio è stato dato dalla famiglia e ora l'attrice rimarrà in vita solo per donare gli organi

Anne Heche è «morta cerebralmente»: donerà gli organi

Anne Heche è cerebralmente morta. Questo è l’annuncio che la famiglia ha dato ai media internazionali. Ora però, rispettando la sua volontà, i suoi organi verranno donati a chi ne ha bisogno.

La famiglia di Anne Heche ha annunciata che è «morta cerebralmente» e ora l'attrice verrà tenuta in vita per donare gli organi.

La notizia della morte cerebrale di Anne Heche e la decisione di donare gli organi

La famiglia di Anne Heche, attraverso un portavoce, ha fatto sapere che starebbe valutando la possibilità di donare i suoi organi. Questo sarebbe in linea con la sua volontà. Il portavoce della famiglia ha affermato: «È stata a lungo una sua scelta di donare i suoi organi e viene tenuta in vita per determinare se alcuni sono vitali». Ora i medici stanno valutando le condizioni dei suoi organi vitali e fino a quando la valutazione non sarà conclusa, Anne Heche continuerà a vivere grazie a un macchinario speciale. Tuttavia, dopo che i suoi organi saranno stati donati, verrà staccata la spina. «Anne ha subito una grave lesione cerebrale anossica e rimane in coma, in condizioni critiche. Non ci si aspetta che sopravviva» questa è stata la sentenza del portavoce della famiglia dell’attrice.

Comunque, la famiglia nella comunicazione ufficiale fatta a TMZ ha ringraziato le persone vicine all’attrice in questo momento difficile: «Vogliamo ringraziare tutti per i loro gentili auguri e preghiere per la guarigione di Anne e ringraziare il personale dedicato e le meravigliose infermiere che si sono prese cura di Anne al Grossman Burn Center presso l’ospedale di West Hills».

La famiglia di Anne Heche ha annunciata che è «morta cerebralmente» e ora l'attrice verrà tenuta in vita per donare gli organi.

Il cordoglio della famiglia per l’incidente

La famiglia ha anche espresso il suo cordoglio e ha lasciato un messaggio di ricordo per l’attrice: «Anne aveva un cuore enorme e ha toccato tutti quelli che incontrava con il suo spirito generoso. Più che il suo straordinario talento, ha visto diffondere gentilezza e gioia come il lavoro della sua vita, specialmente muovere l’ago per accettare chi ami. Lei sarà ricordata per la sua coraggiosa onestà e immensamente mancata per la sua luce».

Anne Heche era in coma per un incidente avvenuto lo scorso 5 agosto e anche se ha lottato fino all’ultimo purtroppo non ce l’ha fatta a riprendersi.