Anna Falcone: età, biografia e carriera dell’avvocata e attivista

Redazione
26/01/2024

Volto noto della campagna per il No al referendum costituzionale di Renzi, si è candidata alle politiche del 2013 e 2018 senza venire eletta.

Anna Falcone: età, biografia e carriera dell’avvocata e attivista

Anna Falcone è un’avvocata, docente universitaria e attivista politica. Da sempre è impegnata in tante battaglie «per la piena attuazione della Costituzione, la sovranità popolare, la lotta alle diseguaglianze e la piena partecipazione delle donne alla vita politica e istituzionale».

Anna Falcone: biografia e carriera

Portavoce nazionale di Primavera Democratica, movimento targato sinistra pacifista e femminista, è molto legata alla sua terra, la Calabria,. Nel 2021 ha anche ispirato la nascita di laboratorio politico, Primavera della Calabria, grazie al suo invito a intervenire di fronte a uno «stato di totale incertezza politica e istituzionale» causato da «una crisi che rischia di diventare irreversibile, vista la marginalizzazione del Sud nelle scelte strategiche sul Recovery Fund e la drammatica gestione dell’emergenza sanitaria». Tra i protagonisti della campagna per il No al referendum costituzionale promosso da Matteo Renzi nel 2016, due anni dopo si è candidata alle elezioni politiche nelle liste di Liberi e uguali, senza tuttavia venire eletta.

Stessa sorte che subì nel 2013, quando si presentò alla tornata elettorale con Rivoluzione Civile di Antonio Ingroia (che non riuscì a eleggere nessun candidato in Parlamento). Attualmente è spesso ospite nei talk televisivi, tra cui Otto e mezzo, Tagadà, In Onda e Di Martedì, per parlare di attualità e politica.